La Roma in Nazionale - Italia U21-Inghilterra U21 0-2, 45' negativi per Bove

23.09.2022 08:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
La Roma in Nazionale - Italia U21-Inghilterra U21 0-2, 45' negativi per Bove
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

In un’amichevole di preparazione ai Campionati Europei 2023, l’Italia Under 21 di Paolo Nicolato ha perso a Pescara per 2-0 contro l’Inghilterra.

Inizio shock per gli Azzurrini, sotto già dopo 3’ per un calcio di rigore realizzato da Brewster, che spiazza Plizzari. Nemmeno il tempo di recepire il gol subìto, che l’Inghilterra trova il raddoppio nell’azione seguente ancora con Brewster, freddo nel battere Plizzari dentro l’area di rigore. Il primo squillo dell’Italia è al 14’ con la discesa di Parisi sulla sinistra e il cross per la testa di Cambiaso, che termina a lato. L’Inghilterra non ci sta e sfiora il 3-0 con Gallagher, la cui conclusione viene ribattuta in scivolata da Okoli. Al 23’, azione personale di Pellegri che penetra in area e calcia in porta, trovando l’opposizione di Bursik. Sugli sviluppi di un corner al 36’, Viti svetta di testa e si vede negare la gioia del gol da Brewster che, oltre alla doppietta, si mette in mostra con uno splendido salvataggio sulla linea di porta. Ci prova anche Cambiaghi con un mancino da fuori area, ma la sfera termina a lato. Proprio nell’ultima azione del primo tempo, Colwill di testa colpisce il palo su azione da corner.

A inizio ripresa, Gallagher va vicino al 3-0 con un tiro da fuori area che finisce di poco sopra la traversa della porta difesa da Plizzari. La reazione dell’Italia è con Fagioli, che avanza sino a entrare in area e concludere con il destro, non trovando lo specchio. Gli Azzurrini ci credono e ci provano anche con Colombo, abile a girarsi in area ma non altrettanto al momento del destro che finisce in curva. A seguire, azione personale di Miretti che poi va col mancino da fuori, calciando però in maniera imprecisa. È il turno di Rovella, che su punizione prova a sorprendere Bursik, con l’esecuzione che si spegne di poco alla destra del portiere inglese. Il centrocampista passato al Monza in estate si fa rivedere poco con un altro tiro da fuori, di nuovo impreciso. Nel finale, colpo di testa di Colombo che non centra la porta e c’è tempo anche per l’espulsione di Rovella per doppia ammonizione.

BOVE – Il centrocampista della Roma è stato schierato titolare da Paolo Nicolato, ma non ha brillato. Dopo pochi secondi, il giallorosso ha causato il calcio di rigore realizzato da Brewster e, nell’azione seguente, ha perso palla sulla pressione di Gomes, il quale ha servito l’assist per il raddoppio ancora di Brewster. Per il resto del primo tempo, Bove prova a riscattarsi guadagnando un paio di falli e niente più, venendo sostituito all’intervallo dal CT. Una gara complessivamente negativa per il centrocampista della Roma, chiamato a riscattarsi nel prossimo impegno di lunedì 26 settembre alle 15:30 contro il Giappone.



ITALIA U21-INGHILTERRA U21 0-2 (3' rig., 5' Brewster)


ITALIA U21 (3-5-2): Plizzari; Okoli, Scalvini, Viti (46' Cittadini); Cambiaso (68' Bellanova), Bove (46' Fagioli), Rovella, Miretti (68' Vignato), Parisi (46' Udogie); Cambiaghi (46' Esposito), Pellegri (28' Colombo).
A disp.: Pirola, Canestrelli, Moro, Caprile, Ranocchia, Sorrentino, Turati, Ruggeri, Circati.
All. Paolo Nicolato






INGHILTERRA U21 (3-4-3): Bursik; Harwood-Bellis (90'+3' Mbete), Cresswell, Colwill (71' Thomas); Sessegnon (71' Gordon), Gomes (71' Doyle), Skipp (71' Garner), Spence (71' Aarons); Gallagher (72' Ramsey), Brewster (72' Balogun), Palmer (72' Elliott).
A disp.: Griffiths, McAtee, Trafford, Morton.
All. Lee Carsley





Arbitro: Alessandro Dudic (SUI)
Assistenti: Alain Heiniger (SUI) - Efe Kurnazca (SUI)
Quarto Ufficiale: Daniele Paterna (ITA)

Ammonizioni: Gomes (ENG), Skipp (ENG)

Espulsioni: Rovella all'87' per doppia ammonizione