La Roma in Nazionale - Italia-Olanda Femminile 1-0 - In campo ben cinque giallorosse

10.06.2021 22:47 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
La Roma in Nazionale - Italia-Olanda Femminile 1-0 - In campo ben cinque giallorosse
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara va in scena il rematch dei quarti di finale del mondiale femminile di due anni fa in Francia: l'Italia di Milena Bertolini affronta le vicecampionesse del Mondo dell'Olanda. Presenti dall'inizio ben quattro romaniste: Elisa Bartoli, Elena Linari, Angelica Soffia e Manuela Giugliano, mentre Annamaria Serturini è subentrata a gara in corso. 

Le azzurre vincono grazie a un rigore di Girelli. Ben cinque le giallorosse che sono scese in campo. Spicca la prova di Bartoli, che schierata nei tre di difesa si rende protagonista di alcuni importanti interventi difensivi, tra cui quello decisivo in scivolata all'82'. Prova solida di Linari, che nel finire del primo tempo salva su un tiro delle olandesi in conseguenza a un pasticcio combinato da Gama e Giuliani. Nella ripresa una piccola sbavatura rischia di regalare un gol alle olandesi, ma per il resto è ineccepibile. Soffia larga a destra è libera di spingere e quando preme fa male, mentre Giugliano si rende protagonista di una prova ordinata. Entra alla grande Serturini nella ripresa, offre anche un pregevole assist a Bonansea ma la juventina non ne approfitta.

 

ITALIA-OLANDA 1-0 (14' rig. Girelli)

ITALIA (3-4-3): Giuliani; Bartoli, Linari (88' Lenzini), Gama; Soffia, Caruso, Giugliano (75' Rosucci), Boattin; Bonansea (75' Cantore), Girelli (60' Giacinti), Cernoia (60' Serturini).
A disp.: Aprile, Durante, Schroffenegger, Bergamaschi, Di Guglielmo, Filangeri, Merlo, Orsi, Tortelli, Zanoli, Bellucci, Caruso, Cinotti, Greggi, Pandini, Prugna, Rosucci, Tomaselli, Bonfantini, Glionna, Pirone.
CT.: Milena Bertolini






OLANDA (4-2-3-1) Van Veenendaal; Folkertsma (60' Wilms), Nouwen, Van der Gragt (46' Janssen), Van Dongen; Spitse, Groenen (46' Roord); Jansen, Van de Donk (76' Pelova), Beerensteyn (70' Smits); Snoeijs. ( 60' van de Sanden)
A disp.:
CT: Sarina Wiegman


 

Ammonite: Van der Gragt