Udinese-Roma - La moviola: non c'è il rigore richiesto da Ünder

17.02.2018 15:59 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 11738 volte
© foto di Federico Gaetano
Udinese-Roma - La moviola: non c'è il rigore richiesto da Ünder

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

88' - Ok il giallo a Jankto per comportamento antisportivo, nel tentativo di levare il pallone tra le mani di Alisson, che ne era in pieno possesso.

77' - Stesso metro utilizzato per Dzeko su Samir, giallo anche per lui.

62' - Braccio troppo largo di Perica su Manolas: l'attaccante viene ammonito, decisione fiscale ma probabilmente corretta.

51' - Ininfluente la posizione di Perica sulla rimessa laterale di de Paul, giacché questa ripresa del gioco non costituisce momento di individuazione dell'infrazione di fuorigioco.

48' - Giusto il giallo a Stryger Larsen, che colpisce da dietro El Shaarawy senza possibilità di prendere il pallone.

PRIMO TEMPO

12' - Il VAR conferma la non volontarietà del tocco di mano di Ali Adnan sul palleggio di Ünder.

6' - Fermata un'interessante possibilità per la Roma per un inesistente fallo di mano fischiato a Edin Dzeko, bravo invece a controllare il pallone con la spalla destra.