Roma-Napoli 2-1 - La moviola: entrambi netti i rigori per i giallorossi, non c'è quello su Zaniolo. Ok il rosso a Cetin

03.11.2019 09:40 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma-Napoli 2-1 - La moviola: entrambi netti i rigori per i giallorossi, non c'è quello su Zaniolo. Ok il rosso a Cetin

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+6 - Giusto il secondo giallo a Cetin per un fallo su Llorente, che stava entrando in area di rigore palla al piede.

90'+3 - Ammoniti Cetin, per un altro fallo tattico, e Ünder, per aver ritardato la ripresa del gioco. Provvedimenti corretti.

87' - Stessa cosa avviene per una trattenuta di Milik su Veretout: anche in questo caso il giallo è corretto.

86' - Spinazzola interrompe un contropiede del Napoli con un fallo, meritevole quindi del cartellino giallo.

82' - Dzeko segna sull'assist di Smalling, partendo però da posizione irregolare: chiamata corretta.

79' - Lozano cade dopo un contrasto di Veretout: dubbi sul contatto, che comunque, eventualmente, avviene fuori area.

78' - Ammonito Mario Rui per un colpo a Cetin, provvedimento corretto.

74' - È Zaniolo a mettere l'anca su Mario Rui nel tentativo di prendere un rigore che non c'è.

54' - Mario Rui allarga il braccio sul tentativo di cross di Pastore: altro rigore sacrosanto.

PRIMO TEMPO

25' - Il VAR pesca una clamorosa ingenuità di Callejon, che controlla col braccio sinistro il pallone: rigore solare per i giallorossi.