Napoli-Roma 2-1 - La moviola: Manolas-Dzeko, resta qualche dubbio

06.07.2020 08:05 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Napoli-Roma 2-1 - La moviola: Manolas-Dzeko, resta qualche dubbio

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

85' - È in fuorigioco Di Lorenzo in occasione del possibile gol del 3-1, annullato correttamente su segnalazione del secondo assistente.

80' - Arriva il cartellino giallo anche per Cristante, correttamente ammonito per un intervento in ritardo su Lozano.

75' - Veretout stende Mertens, che stava avviando una azione offensiva del Napoli: può starci il giallo a suo indirizzo.

71' - Solo petto di Fazio sul tiro di Mertens: non c'è il fallo di mano richiesto dal Napoli in area di rigore.

65' - Mancini prova a recuperare il pallone in alto contrastando Insigne ed entrando molto duro: giallo sacrosanto.

56' - Callejon è in posizione regolare sul cross di Mario Rui in occasione del gol dell'1-0.

48' - In netto ritardo Koulibaly su Mkhitaryan; pur non essendoci contatto, il difensore ostacola fallosamente l'armeno, meritandosi l'ammonizione.

PRIMO TEMPO

24' - Manolas trattiene Dzeko con entrambe le braccia, Rocchi giudica non sufficiente l'entità del contatto per fischiare il rigore a favore della Roma. Decisione che lascia qualche dubbio.

9' - Ammonito Pellegrini per un'entrata in scivolata su Mario Rui: anche qui il provvedimento è corretto.

7' - Demme entra duro e in ritardo su Spinazzola, ci sta il cartellino giallo ai suoi danni.