Frosinone-Roma - La moviola: tutto ok sul gol di Pellegrini

24.02.2019 09:45 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 7896 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Frosinone-Roma - La moviola: tutto ok sul gol di Pellegrini

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire dalla scorsa stagione, l'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

85' - Manca una punizione dal limite dell'area alla Roma per una vistosa trattenuta su Pellegrini ignorata dall'arbitro.

68' - Giallo per Goldaniga, che spinge via El Shaarawy senza cercare il pallone, provvedimento che può starci.

50' - Difficilissimo considerare volontario il tocco di mano di Salamon su una conclusione di Pellegrini: silent-check del VAR che conferma la regolarità del tutto.

PRIMO TEMPO

42' - Dzeko interviene in ritardo su Ciano, ma in modo certamente più negligente che imprudente: giallo esagerato a suo indirizzo.

39' - Corretto il giallo a El Shaarawy per un intervento decisamente imprudente (piede a martello) su un avversario.

31' - Tutto buono in occasione del gol del 2-1: non c'è controllo irregolare di Dzeko, non c'è fuorigioco di Lorenzo Pellegrini.