Fiorentina-Roma - La moviola: Badelj non cade ed evita il giallo per simulazione. Ok il gol di Manolas

06.11.2017 09:08 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 13251 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fiorentina-Roma - La moviola: Badelj non cade ed evita il giallo per simulazione. Ok il gol di Manolas

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

72' - Pezzella, già ammonito, rischia tanto intervenendo su Perotti con il pallone fuori dalla disponibilità. L'arbitro concede il vantaggio, ma avrebbe comunque potuto ammonire il difensore se avesse ritenuto corretto farlo.

67' - Corretta l'ammonizione inflitta a Gonalons, che stende Benassi a pallone fuori dalla disponibilità.

50' - Nessun dubbio sul gol del 3-2 di Manolas: non c'è certamente fuorigioco e il tocco ravvicinato di Dzeko azzera ogni possibile discorso su falli di mano - che comunque non sembrano esserci - vista la necessità di volontarietà per far sì che esso si configuri.

PRIMO TEMPO

35' - Badelj evita di cadere su un contrasto di Gonalons in area di rigore: non essendoci stato contatto, sarebbe stata simulazione.