L'arbitro - Due vittorie su due, da over, in stagione per la Roma. Il Benevento vede rosso con Pairetto. Di nuovo Chiffi al VAR

20.02.2021 10:20 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
L'arbitro - Due vittorie su due, da over, in stagione per la Roma. Il Benevento vede rosso con Pairetto. Di nuovo Chiffi al VAR
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Sarà Luca Pairetto a dirigere la 4ª giornata di ritorno del Campionato di Serie A 2020/21, in programma domenica prossima, ore 20:45 tra Benevento e Roma. 

Il fischietto della sezione di Nichelino ha già arbitrato in altre 7 occasioni i giallorossi nella massima serie del calcio italiano, con uno score positivo di 5 vittorie e 2 sconfitte. In carriera ha diretto la gara degli ottavi di finale di Coppa Italia della scorsa stagione vinta grazie a una doppietta di Lorenzo Pellegrini, contro il Parma. 

Terza gara stagionale, la prima in trasferta, per la Roma con Pairetto. Score stagionale col 100% di vittoria e gare da over con 7 gol fatti e 5 subiti. 

L'ultimo match arbitrato da Pairetto risale allo scorso 23 gennaio, quando la Roma vinse 4-3 contro lo Spezia, una gara rocambolesca vinta con un gol all'ultimo minuto di capitan Pellegrini. A segno anche Borja Mayora (2) e Karsdorp. 

Il borsino rigori vede ben 3 penalty concessi contro la Roma su 7 gare di campionato, 2 concessi ai giallorossi (1 in Coppa Italia)

Dal punto di vista disciplinare sono 19 le ammonizioni e 2 espulsioni in Serie A. 

Sono due le direzioni per Pairetto in Serie A il Benevento che hanno portato ai campani 1 pareggio e 1 sconfitta. Pareggio contro l'altra squadra di Roma, la Lazio al Vigorito, nello scorso dicembre. 

Pairetto si conferma arbitro dal cartellino facile, sono 3 ammonizioni e 2 espulsioni (1 per doppio giallo e 1 per rosso diretto) in appena due gare di Serie A, ai danni dei giocatori della strega. 

Nessun rigore fischiato contro o a favore del Benevento, finora. 
 

Al VAR ci sarà ancora una volta Chiffi che incrocia nuovamente la Roma dopo le gare contro Juventus e Sampdoria e Bologna. Ecco alcuni episodi

Juventus-Roma 2-0
15' - Villar va giù in area dopo un contrasto con Rabiot, che col piede sinistro lo aggancia prima di prendere il pallone: manca un rigore alla Roma.

Roma-Sampdoria 1-0
6' - Mkhitaryan va giù in area dopo un intervento di Tonelli, che lo spinge da dietro e ne ostacola la corsa con il piede sinistro: Chiffi e il VAR sorvolano, ma c'era un rigore per la Roma.

Bologna-Roma 1-5
Non corregge la scelta di Calvarese di non assegnare il penalty ai felsinei per un fallo di Ibanez su Palacio. Decisione errata, dal momento che il difensore giallorosso ostacola l’argentino in maniera fallosa, salvandosi anche dal secondo cartellino giallo.

Inoltre, nei minuti finali, Chiffi richiama Calvarese al VAR per un’entrata con il piede a martello di Dominguez su Villar. Inizialmente, Calvarese espelle giustamente il calciatore del Bologna, per poi tornare inspiegabilmente sui suoi passi dopo la segnalazione del VAR Chiffi, che aveva ravvisato un "chiaro ed evidente errore".