Zeman: "Non capisco cosa stia succedendo alla Roma, ha giocatori bravi"

24.10.2010 22:10 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Rai Sport
Zeman: "Non capisco cosa stia succedendo alla Roma, ha giocatori bravi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Secondo Zdenek Zeman Francesco Totti "E' ancora il giocatore italiano più bravo". Il boemo, intervistato da Rai Sport, parla in questi termini del numero 10 della Roma che ha allenato per due stagioni in giallorosso. "Un suo ritorno in azzurro? Non ero d'accordo quando ha lasciato - risponde il tecnico del Foggia - ma quando un giocatore dice addio alla maglia della Nazionale.... Per me comunque fino a quando un giocatore è il migliore deve continuare a rappresentare la sua Nazionale e lui è ancora il più bravo".
 

Zeman poi non la pensa come Alessandro Del Piero: in Italia non sempre ha vinto lo scudetto chi lo meritava. "E' stato preso in esame solo un anno e mezzo di intercettazioni, ma abbiamo assistito a 8 anni e mezzo di campionati virtuali e non sempre ho visto vincere la squadra che aveva meritato" ha detto a proposito dell'inchiesta Calciopoli il tecnico del Foggia. Sulla crisi della Roma, che in passato ha allenato, Zeman ha detto: "La Roma era competitiva cinque mesi fa, ha lottato con l'Inter per il titolo, non vedo perchè non dovrebbe farlo ancora. Non capisco cosa stia succedendo, ha giocatori bravi".