Santarini: "Zeman è un bravo allenatore. Infortunio De Rossi in nazionale? Voleva giocare e ha fatto bene"

10.09.2012 16:01 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: Radio Ies
Santarini: "Zeman è un bravo allenatore. Infortunio De Rossi in nazionale? Voleva giocare e ha fatto bene"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

L'ex capitano della Roma Sergio Santarini, oltre 400 presenze tra il 1968 e il 1981, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Ies dove parla di Daniele De Rossi, di Zeman e del calcio italiano:

Zeman?
“E' un bravo allenatore e mi sembra abbia capito di non far giocare la sua squadra solo in attacco, ma anche in difesa”.

Calcio italiano?
“Prandelli ha fatto un lavoro encomiabile, perché non avrei mai pensato di poter giocare una finale dell’Europeo. Il nostro è però un calcio da ricostruire. Siamo stati unici per molto tempo, non dobbiamo dimenticare le nostre origini. Difendere ha la stessa importanza dell’attacco".

Come si può risollevare il calcio italiano?
“Solo grazie ai vivai. I giovani sono il nostro futuro”.

I giovani difensori romanisti?
“Giudicare i nuovi difensori giallorossi è difficile. Bisogna aspettare qualche altra partita. Posso dire però che sembrano avere la mentalità giusta, oltre i piedi buoni”.

Polemica De Rossi dopo l'infortunio in nazionale?
“Ha fatto quello che si sentiva. Voleva giocare ed ha fatto bene. Per la nazionale e per l’Italia, bisogna avere la mentalità che ha avuto De Rossi. Vestire la maglia azzurra deve essere un orgoglio”.