Ranieri: "Mourinho ora è un amico, fu molto carino quando il Leicester mi esonerò"

30.09.2022 15:00 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Ranieri: "Mourinho ora è un amico, fu molto carino quando il Leicester mi esonerò"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nell'attesa di Inter-Roma (sabato ore 18:00), il Corriere dello Sport ha intervistato il doppio ex, Claudio Ranieri. Il tecnico ha parlato del suo rapporto con Mourinho che «ora è un grande amico - spiega l'allenatore -. Fu molto carino quando il Leicester mi esonerò. Si presentò in conferenza stampa con la tuta che portava le iniziali CR. "Ha scritto la storia più bella di sempre", disse». Ranieri ha poi analizzato il presente dello Special One: «Più riflessivo, consapevole, si cambia. E perfettamente aderente al progetto dei Friedkin. Lui gioca per vincere, la sua carriera è segnata da successi straordinari, tuttavia sa bene che in questa fase della Roma ci sono gli ostacoli, i limiti imposti dal Fair Play Finanziario... Mourinho è un galvanizzatore unico».