Perotti: "Facile dare la colpa al tecnico per questo momento. Non è possibile che adesso siamo la squadra peggiore"

22.09.2018 08:35 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Perotti: "Facile dare la colpa al tecnico per questo momento. Non è possibile che adesso siamo la squadra peggiore"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Diego Perotti, attaccante della Roma, è intervenuto ieri ai microfoni di Sky Sport:

“Ci aspettavamo di avere più punti, di giocare meglio rispetto a quanto mostrato finora, ma abbiamo tempo per migliorare. Col passare delle partite, avremo meno difficoltà ma già col Bologna dobbiamo vincere e ritrovare noi stessi, sappiamo ciò che dobbiamo fare. Non è che abbiamo una risposta chiara su questo momento, se ce l'avessimo avuta, avremmo già cambiato alcune cose. Ci sono tante cose da migliorare, i primi dobbiamo essere noi giocatori che andiamo in campo, puoi allenarti quanto vuoi, ma se poi in campo non rendi non va bene, solo il campo dà le risposte. È facile dare le colpe ai tecnici o cacciare l'allenatore, non si mandano mai via 25 giocatori ma non è giusto. L'anno scorso eravamo quasi tutti noi e siamo arrivati in semifinale di Champions League, non è possibile che adesso siamo la peggiore squadra quando eravamo considerati i migliori poco tempo fa. Abbiamo voglia di fare bene”.