Pallotta: "Con la Fiorentina sarà divertente, siamo pronti per la Juve, non vedo ostacoli per il nuovo stadio"

27.02.2015 19:55 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: gazzetta.it, retesport.it
Pallotta: "Con la Fiorentina sarà divertente, siamo pronti per la Juve, non vedo ostacoli per il nuovo stadio"
© foto di Image Sport

Il Presidente della Roma James Pallotta ha parlato, a margine dell'incontro col sindaco Marino, del sorteggio di Europa League e dell'imminente sfida con la Juve. Queste le sue parole, riportate da gazzetta.it: "Sono contento per la qualificazione, con la Fiorentina sarà una gara divertente". Sulla sfida ai bianconeri è stato lapidario: "La squadra è pronta". Come riporta retesport.it, il presidente si è intrattenuto con i giornalisti presenti:

Contento della qualificazione? Che ne pensa dei gesti di razzismo contro Gervinho?

"Penso che il comportamento di Gervinho sia stato fenomenale, rientrare in campo dopo alcuni fatti accaduti all’interno dello stadio che abbiamo visto, cose che io posso considerare come un atto razzista, e tornare in campo segnando, non poteva farlo in maniera migliore. Ma ancora meglio del suo gol, c’è l’atteggiamento dei suoi compagni. Io prenderei un cartellino giallo al giorno per avere il tipo di supporto ricevuto da Pjanic e dal resto della squadra dopo che è stata lanciata la banana. Io sono ancora più orgoglioso del resto della squadra. Dimostra che sono un gruppo unito".

Roma-Fiorentina agli ottavi di Europa League?
"Penso che sarà divertente, che sarà una grande partita".

Novità sullo stadio? 
"Abbiamo discusso e abbiamo esaminato tutti gli argomenti. Stiamo rispettando i tempi previsti, è un rapporto molto collaborativo. Non potrei essere più contento di lavorare con le persone presenti al meeting.  Nell’ultimo anno siamo andati avanti, avremo un grande stadio. Non vedo ostacoli, stiamo lavorando molto bene".

Avete discusso di alcuni progetti relativi a “Roma Cares”?
"No, oggi non ne abbiamo parlato. Ma faremo un grande annuncio relativamente a breve per Roma Cares".

Lunedì arriva la Juventus…
"Credo che la squadra sia pronta. Sono molto contento di come abbia giocato ieri non solo per il clima ma anche per un ambiente ostile. Lo staff e la squadra hanno dimostrato di essere pronta. Possiamo prendere il bus!".