Nela: "La partita doveva essere chiusa prima"

17.10.2011 14:05 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: Rete Sport
Nela: "La partita doveva essere chiusa prima"
Vocegiallorossa.it
© foto di Andrea Pasquinucci

Sebino Nela, ex giocatore della Roma, analizza ai microfoni di Rete Sport la sconfitta della Roma nel derby di ieri sera: “Il rigore e l'espulsione hanno cambiato la gara, bisogna analizzare la partita undici contro undici e la Roma perde la gara nei primi 45'. Si poteva chiudere la gara prima. La Roma concede ancora troppi contropiede. Ripartenze in due contro due anche dopo il vantaggio. La Roma porta troppi uomini ad attaccare, sono sette per esempio bene ora ne portiamo cinque. Fragile in fase difensiva, non è stata in grado di sfruttare le occasioni del primo tempo. Dopodiché tutto è diventato più difficile, anche se stava per raggiungere il pareggio dieci contro undici. Ci sono tante cose da migliorare, ma anche un margine di miglioramento evidente. Sono fiducioso che la squadra crescerà sempre più".