Muzzi: "Luca Pellegrini è un ragazzo eccezionale. Meglio un altro anno a Cagliari che tornare a Roma per fare la riserva"

24.04.2019 11:40 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Muzzi: "Luca Pellegrini è un ragazzo eccezionale. Meglio un altro anno a Cagliari che tornare a Roma per fare la riserva"

Roberto Muzzi, ex attaccante di Roma e Cagliari ed allenatore di Luca Pellegrini ai tempi delle giovanili giallorosse, ha rilasciato un'intervista a L'Unione Sarda, parlando del terzino sinistro classe '99, di proprietà del club di Trigoria ed in prestito in Sardegna. Queste le sue parole: «Pellegrini aveva 12 anni ed era molto bravo ma a volte faceva il furbetto. Lo presi da parte e gli dissi: "Quando sei qui, cerca di dare tutto. Pensa ai sacrifici che fa tuo padre. Segui i miei consigli e diventerai il prossimo terzino sinistro della Nazionale". Con quella frase, gli aprii la mente. Luca è un ragazzo eccezionale, ci siamo dati tanto e continuiamo a sentirci. Se dovesse tornare alla Roma per fare la riserva, meglio stare ancora un anno a Cagliari. Sarebbe la scelta migliore».