L'ex Colonnese su Inter-Roma: "Partita apertissima"

02.09.2012 17:28 di Alfredo Garofalo Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Incontro
L'ex Colonnese su Inter-Roma: "Partita apertissima"
Vocegiallorossa.it
© foto di Fabio Costantino

Una stagione alla Roma e tre all'Inter. Parla nelle vesti di doppio ex Francesco Colonnese ai microfoni di Radio Incontro per presentare il big match della seconda giornata di Serie A: "La Roma, come tutte quelle allenate da Zeman, è una squadra imprevedibile. Di fatto nessuno si aspettava un passaggio a vuoto contro il Catania nella prima giornata di campionato. Ora, a causa di quel pareggio, si considera l'Inter favorita per la gara di domani sera, ma non sara così. I giallorossi saranno molto motivati, hanno un mister molto preparato ed essendo una squadra che si allena molto dal punto di vista atletico fisicamente saranno al top, mentre l'Inter è reduce dalla partita di Giovedì sera di Europa League. Per tutte queste ragioni credo sarà una gara aperta a qualsiasi risultato".

Sui 22 che scenderanno in campo: "Nella Roma - prosegue - rientrerà Destro, un giocatore pagato molto e che vorrà dimostrare di meritare una squadra così importante. Osvaldo ha già dimostrato di essere in gran forma e Totti è apparso molto motivato, in perfetta forma fisica ed è risultato il migliore della squadra contro il Catania. L'Inter non è da meno con un tridente composto da Sneijder e da due giocatori in formissima con Milito e Palacio. Guarin ha ritrovato la condizione giusto dopo l'infortunio che lo aveva tenuto fermo. Chi lo aveva seguito nelle passate stagioni con la maglia del Porto aveva già visto in lui grandissima qualità".