Dzeko: "Vincere all'ultimo è ancora più bello. Ci abbiamo creduto fino alla fine, siamo convinti di essere forti"

22.09.2019 17:08 di Federico Pavone Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Dzeko: "Vincere all'ultimo è ancora più bello. Ci abbiamo creduto fino alla fine, siamo convinti di essere forti"

Dzeko a Roma TV

"Quant’è bello vincere così? All’ultimo respiro è ancora più bello, è stata una partita difficile come sempre qui, è una squadra tosta ma penso che abbiamo vinto meritatamente. Quanto può essere importante questa vittoria? Ci abbiamo creduto fino alla fine anche con uno in meno, ci hanno messo in difficoltà ma siamo stati bravi a non prendere il secondo gol. Ho avuto anche un’occasione prima di segnare, abbiamo sempre fatto il nostro gioco e forse ci è mancato l’ultimo passaggio ma abbiamo giocato bene contro una buona squadra. Meglio segnare alla fine che mai! Grosse difficoltà? Non penso che abbiamo sofferto dal punto di vista fisico, stiamo bene, anche perché con un uomo in meno gli ultimi dieci minuti non abbiamo preso gol e abbiamo addirittura segnato".

Dzeko a Sky

"Penso che alla fine la vittoria è meritata, ho sentito anche che il loro rigore probabilmente era un regalo. Abbiamo creduto nella vittoria fino alla fine, anche con un uomo in meno, vincere così è ancora più bello. Oggi meno brillanti, ma più convinti? Sì, ma giocare qui non è facile, il Bologna è una squadra tosta che gioca bene a calcio e ha giocatori forti. Non è facile giocare qui. Noi abbiamo provato a fare il nostro gioco, nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza bene, ma è mancato l'ultimo passaggio. Il settore ospiti? Siamo tutti impazziti al gol. Sono molto contento per noi, per la squadra, per i tifosi che sono sempre con noi, spero di regalargli ancora qualche vittoria. Messaggio al campionato? Lo abbiamo mandato a noi stessi, siamo una squadra forte, vogliamo andare avanti bene. Siamo convinti della nostra forza, del nostro gioco. Possiamo sempre migliorare e lavoriamo per questo, questa vittoria ci dà tanto".