De Sisti sulla gara contro il Real Madrid: "Giocare a ritmi intensi sarà fondamentale. Totti? Fa bene Spalletti a gestirlo come crede"

17.02.2016 12:55 di Simone Ducci   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
De Sisti sulla gara contro il Real Madrid: "Giocare a ritmi intensi sarà fondamentale. Totti? Fa bene Spalletti a gestirlo come crede"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Tuttomercatoweb.com riporta, in esclusiva, le parole di Giancarlo De Sisti, ex giocatore della Roma, sulla sfida che si terrà questa sera allo stadio Olimpico tra i giallorossi di Spalletti e gli uomini di Zidane:

Che partita devono fare i giallorossi?
"Le condizioni psicologiche sono cambiate rispetto al momento del sorteggio. Quando il Real pescò la Roma venne fatta della facile ironia, dicendo che la partita era scontata. Adesso però, sono cambiati allenatori e percorso di entrambe le squadre, con la Roma che ha riacquistato credibilità. Spalletti ha riportato la fiducia che mancava e lo si è capito anche dalla conferenza di ieri".

Come si deve comportare la squadra?
"Devono fare una grande partita e giocare al massimo delle proprie possibilità. Giocare a ritmi intensi sarà fondamentale".

Le parole di Spalletti su Totti?
"Francesco è probabilmente il più grande giocatore che la Roma abbia mai avuto ma è alla soglia dei quarant'anni e c'è sempre il rischio che l'età pesi, nonostante delizi ancora tutti con grandi colpi di classe. Il mister fa bene a gestirlo come meglio crede".