De Sanctis: "I tifosi devono ambire a uno spettacolo sul campo e alla riconciliazione con questo sport"

01.11.2014 14:14 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
De Sanctis: "I tifosi devono ambire a uno spettacolo sul campo e alla riconciliazione con questo sport"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

De Sanctis a Roma TV

“Che tappa è nel cammino della Roma? Considerando l’obiettivo prefissato, di primeggiare in questo campionato, non si può sottovalutare che affrontiamo una squadra forte. Tutte le partite sono importanti, mercoledì sembrava un turno meno importante ed è stato determinante. Cerchiamo con ambizione ed entusiasmo di rimanere in vetta. Il significato di questa partita? Il mio pensiero è che due tifoserie di questo tipo devono ambire ad avere uno spettacolo bellissimo sul campo e devono avere l’opportunità di riconciliarsi con questo sport che ha creato situazioni tragiche che c’entrano poco col mondo del calcio. Sono situazioni delinquenziali circoscritte che chi di dovere provvederà a punire”.

De Rossi a Sky

"Sono arrivati messaggi giusti per questa partita, per adesso è filato tutto liscio e sono sicuro che avverrà anche durante e dopo la partita nell'ambito dell'agonismo che le squadre metteranno in campo per ottenere i tre punti. Vincere importante a livello simbolico? E' un passaggio importante per il campionato, così come lo era mercoledì scorso considerando l'obiettivo che ci siamo indicati di raggiumgere per fine campionato. Keita per De Rossi? Seydou nelle precedenti occasioni ha fatto bene dimostrando che gli equilibri non sono stati modificati".