Cerezo: "Non sono sorpreso dalla Roma: ora sarà difficile contenerla"

11.04.2018 19:52 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Globoesporte
Cerezo: "Non sono sorpreso dalla Roma: ora sarà difficile contenerla"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'ex giallorosso Toninho Cerezo, tra i protagonisti della Coppa Campioni 1983-1984, ha parlato a Globoesporte.

La vittoria contro il Barcellona è un miracolo?
"Non è un miracolo, no. Quando stavo giocando per la Roma, abbiamo perso contro il Dundee United 2-0 in Scozia e quando siamo tornati a Roma abbiamo invertito il risultato e abbiamo vinto per 3-0. Ma la squadra mi è davvero piaciuta perché non ha permesso al Barcellona di giocare".

Questo risultato ti ha sorpreso?
"In un certo senso no. Anche perché la Roma ha giocatori molto bravi, c’è Dzeko in testa che è un buon giocatore. Anche le occasioni sono state a favore, che al giorno d’oggi è fondamentale. E sto per dirti … Penso che la grande difficoltà sia passata da Barcellona. Sarà difficile contenere la Roma ora".

Pensava che la Roma ci avrebbe messo così tanto tempo a raggiungere un’altra semifinale?
"No (ride). Ho pensato che sarebbe arrivata prima, ma ora è il momento".