Cassano torna sul derby: "La Lazio poteva fare sei gol alla Roma"

20.01.2021 13:19 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Twitch @ChristianVieriOfficial - BoboTV
Cassano torna sul derby: "La Lazio poteva fare sei gol alla Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Antonio Cassano, ex calciatore professionista (151 presenze, 52 reti e 9 assist dal 2001 al 2006 con la maglia della Roma), è tornato sulla sconfitta dei giallorossi nel derby (SS Lazio vs AS Roma 3-0, 15 gennaio 2021) durante il suo consueto intervento all'interno della trasmissione BoboTV pubblicato in diretta streaming sul profilo ufficiale Twitch dell'ex calciatore professionista Christian Vieri (@ChristianVieriOfficial) nella serata di ieri, martedì 19 gennaio:

"La Roma, insieme all'Atalanta, è quella che fa il calcio migliore - dichiara FantAntonio - ma, ogni volta che gioca contro delle grandi squadre, viene presa a pallonate continuando a seguire le idee del suo allenatore che, a noi (Adani, Cassano, Ventola e Vieri, ndr) piace tanto. Non so se il fatto di incontrare difficoltà con le grandi squadre possa essere un limite".

"L'approccio al derby è stato fatto male - continua il talento di Bari Vecchia -. La Lazio, dall'inizio alla fine, poteva fare sei gol giocando a calcio. Ho visto la Roma contro l'Atalanta (Atalanta BC vs AS Roma 4-1, 20 dicembre 2020), contro il Napoli (SSC Napoli vs AS Roma 5-0, 29 novembre 2020), nel derby. L'ho vista anche contro il Milan, dove ha pareggiato (AC Milan vs AS Roma 3-3, 26 ottobre 2020) ma incontrando grandi difficoltà. Poteva anche perderla. La Roma deve capire che deve iniziare a fare delle partite un pochettino più sporche perché soffre le squadre intelligenti, che la fanno giocare e la colpiscono con delle imbucate. Puoi anche vincere in un modo diverso. Comunque sia, stimo l'allenatore (Paulo Fonseca, ndr) perché va avanti per la sua strada".