Baldieri: "La Roma ha il 20% di possibilità di passare il turno contro il Liverpool"

25.04.2018 14:36 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Baldieri: "La Roma ha il 20% di possibilità di passare il turno contro il Liverpool"
Vocegiallorossa.it
© foto di Andrea Pasquinucci

Roma in grave difficoltà contro il Liverpool ma i due gol realizzati nel finale tengono accese alcune speranze. Serve un'altra grande impresa. "Una volta il miracolo è riuscito, il secondo sembra quasi impossibile ma ci si deve provare", dice a tuttomercatoweb.com Paolo Baldieri ex attaccante giallorosso. "C'è da aggiungere che il Liverpool è parso davvero più forte della Roma, atleticamente molto preparato, anche troppo".

L'impostazione della gara della Roma come le è sembrata?
"Nei primi venti minuti la squadra è riuscita ad avere il controllo della gara poi sono stati incassati due gol in contropiede e la cosa ti fa riflettere. Anche perché non devi concedere spazio a Salah in campo aperto".

Si è discusso molto sulla scelta della difesa a tre da parte di Di Francesco...
"Col senno di poi è tutto più facile. La difesa a tre vuol dire avere un uomo in più a metà campo per lasciare meno spazi agli avversari però poi il gioco lo devi anche fare. La differenza comunque la fa il giocatore. Salah va a cento all'ora e riesce anche a controllare perfettamente il pallone. Serviva la gara perfetta ma va dato merito anche agli avversari. Non dimentichiamoci che la Roma comunque ha fatto tanto e c'è da essere soddisfatti".

Che effetto le ha fatto vedere segnare Salah, ceduto per 42 milioni?
"Eh si, e poi è arrivato Schick che ancora non ingrana. Però va aspettato, può arrivare a buoni livelli. alla fine credo che se deve andare avanti qualcuno, è giusto che lo faccia Salah. Ieri non ha esultato dopo i gol alla Roma e lo ha fatto in modo sincero. È un ragazzo serio, oltre che un calciatore eccezionale"

Tornando alla qualificazione alla finale, quali percentuali per la Roma?
"20%, non di più. La Roma dovrà attaccare e loro proveranno a ripartire con il contropiede micidiale. Il Liverpool gioca con il nostro vecchio difesa e contropiede, magari più elegante e un po' rivisitato però la sostanza è quella. Vedo una squadra, quella inglese, che può vincere la Champions. Vanno come treni e sono impressionanti".