Ancelotti: "Perdemmo la finale contro il Liverpool perché a Roma eravamo troppo sicuri di vincere". VIDEO!

23.05.2016 13:32 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Fonte: goal.com
Ancelotti: "Perdemmo la finale contro il Liverpool perché a Roma eravamo troppo sicuri di vincere". VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Carlo Ancellotti, prossimo allenatore del Bayern Monaco, è stato intervistato dal sito Goal.com. Queste le sue parole sul suo passato alla Roma, ricordando la finale di Coppa Campioni tra i giallorossi e il Liverpool: “Nel 1984 non giocai la finale di Coppa dei Campioni contro il Liverpool perché ero infortunato ma ricordo molto bene quella partita. Ero un tifoso della Roma ed ho assistito alla partita dalla tribuna ma ero con la squadra durante il riscaldamento. A quel tempo la Champions League non era tanto importante come lo è oggi. Giocavamo meno partite, solo 9 per arrivare alla finale. Penso che la competizione europea sia diventata più importante negli ultimi 10 anni, da quando il nome Coppa dei Campioni è stato cambiato in Champions League. Giocavamo in casa e l'atmosfera a Roma era di grande eccitazione. Era un giorno speciale per la Roma e i suoi tifosi e penso che perdemmo proprio per questo motivo: eravamo troppo fiduciosi per il fatto di giocare in casa. Ovviamente il Liverpool era molto forte a quel tempo, era una squadra fantastica ma poi perdemmo solo ai calci di rigore. Penso perdemmo perché eravamo troppo sicuri di vincere”.  

GOAL.COM - ANCELOTTI: "PERDEMMO CHAMPIONS 1984 PERCHÉ SICURI DI VINCERE" VIDEO