I numeri di... Cagliari-Roma 2-2: secondo pareggio consecutivo, sesto in Serie A. Quarto gol in campionato per Kolarov, eguagliato il record in carriera

09.12.2018 20:51 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
I numeri di... Cagliari-Roma 2-2: secondo pareggio consecutivo, sesto in Serie A. Quarto gol in campionato per Kolarov, eguagliato il record in carriera
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In una ventosa serata di Cagliari, la Roma viene rimontata nel peggiore dei modi: in superiorità numerica, all'ultimo minuto disponibile di gioco. Fino all'83' la vittoria sembrava archiviata, poi Ionita ha spaventato i giallorossi, e il finale ormai lo conosciamo tutti. Vengono così buttati 2 punti: la vittoria non arriva da poco meno di un mese, ossia dal 4-1 alla Sampdoria prima della pausa (11 novembre). Secondo pareggio per 2-2 consecutivo, il sesto in campionato. I rossoblu non andavano sotto in casa proprio da Cagliari-Roma 0-1 del 6 maggio (gol di Ünder).

Isolani leggermente avanti nel possesso palla, con un 55% rispetto al 45% dei giallorossi, ma quest'ultimi hanno tirato più volte, 24 (di cui 6 nello specchio della porta), mentre il Cagliari 16 (di cui 5 verso i pali difesi da Olsen). Contro ogni pronostico, gli uomini di Maran hanno realizzato molti passaggi in più dei Capitolini: il dato registra un 376(C) a 273(R), ben 103 di differenza. Tante le palle perse, da entrambe le squadre: 37 per i sardi, 40 per la Roma. 

Per quanto riguarda i singoli, bene ancora una volta Olsen autore di 3 parate di cui una decisiva, ma meglio di lui Cragno, con 5 parate di cui 2 salva-risultato sui tentativi di Zaniolo. Quest'ultimo è stato l'uomo più pericoloso tra i giallorossi, con 3 tiri totali, ma allo stesso tempo è stato colui che ha perso più palloni, 7. Secondo gol in questa Serie A per Cristante (il primo contro il Chievo, nel 2-2 del 16 settembre), quarto invece per Kolarov, che diventa il secondo miglior marcatore della Roma dopo El Shaarawy, a quota 5. Il terzino va ad eguagliare il suo record personale di gol in un singolo campionato, appunto 4, della stagione 2006-2007 quando militava in patria nell’OFK Belgrado. Infine, da notare che il serbo ha siglato i suoi 4 gol in due coppie consecutive, ossia Roma-Frosinone/Roma-Lazio e Roma-Inter/Cagliari-Roma).

CAGLIARI-ROMA 2-2- SABATO 8 DICEMBRE 2018 (18:00) - SARDEGNA ARENA DI CAGLIARI

Durata incontro: 90'+5'
Marcatori: 14' Cristante (R), 41' Kolarov (R), 84' Ionita (C), 90'+4' Sau (C).
Ammoniti: Cristante (R), Faragò (C), Sau (C).
Espulsi: 90'+3' Ceppitelli per doppia ammonizione (C), 90'+4' Srna per rosso diretto (C).
Possesso palla: 55% (C) - 45% (R)
Tiri totali: 16 (C) - 24 (R)
Tiri in porta: 5 (C) - 6 (R)
Occasioni da gol: 5 (C) - 8 (R)
Parate: 5 (C) - 3 (R)
Falli commessi: 17 (C) - 12 (R)
Falli subiti: 12 (C) - 17 (R)
Contrasti: 12 (C) - 19 (R)
Palle recuperate: 24 (C) - 26 (R)
Palle perse: 37 (C) - 40 (R)
Angoli: 7 (C) - 5 (R)
Fuorigioco: 2 (C) - 3 (R)
Passaggi riusciti: 376 (C) - 273 (R)
Cross totali: 30 (C) - 25 (R)