I numeri di... Shakhtar Donetsk-Roma 1-2 - I giallorossi attendono gli ucraini e li puniscono, Mayoral re di coppe

19.03.2021 22:11 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture

Quattro su quattro nella fase finale dell'Europa League e la Roma conquista il pass per i quarti di finale. Con un 5-1 complessivo i giallorossi si liberano dello Shakhtar, tenendo sempre in mano la qualificazione. Prima storica vittoria della Roma in casa dello Shakhtar, firmata da una doppietta di Borja Mayoral.

LE STATISTICHE - Partita da copione, con lo Shakhtar che tiene il pallino e la Roma che si difende e riparte, non rischiando praticamente mai. Il 60% di possesso palla degli ucraini porta solo a 8 tiri, contro i 9 giallorossi. 4 in porta per entrambe le squadre. La sintesi del match della Roma sta nei 42 recuperi: tanto sacrifico per spezzare l'azione avversaria e innescare i contropiedi.

I SINGOLI - Il protagonista del match è naturalmente Borja Mayoral, che tira più volte di tutti, quattro, cogliendo tre volte la porta. E segnando due gol, bottino niente male per lo spagnolo, che sale al primo posto della classifica capocannonieri dell'Europa League. Altra grande prova in difesa da Cristante, con due passaggi chiave e 64 palloni toccati, più di tutti nella Roma.

SHAKHTAR DONETSK-ROMA 1-2 - GIOVEDÌ 18 MARZO (18:55) - NSC OLIMPIYSKIY

Durata incontro: 90'+2'
Marcatori: 48', 72' Mayoral (R), 59' Moraes (S)
Ammoniti: 25' Ibanez (R), 38' Marcos Antonio (S), 55' Alan Patrick (S), 57' Karsdorp (R)
Possesso palla: 60% (S) - 40% (R)
Tiri totali: 8 (S) - 9 (R)
Tiri in porta: 4 (S) - 4 (R)
Falli commessi: 8 (S) - 10 (R)
Palle recuperate: 33 (S) - 42 (R)
Angoli: 5 (S) - 0 (R)
Fuorigioco: 0 (S) - 2 (R)
Passaggi riusciti: 645 (S) - 340 (R)
Accuratezza passaggi: 90% (S) - 85% (R)

*per palle recuperate si intendono: palle spazzate via, tackles riusciti, duelli aerei vinti, duelli a terra vinti, duelli 50%-50% vinti.