I numeri di... Roma-Hellas Verona 2-1 - Tanto palleggio e cinismo sottoporta per gli uomini De Rossi

21.01.2024 22:52 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
I numeri di... Roma-Hellas Verona 2-1 - Tanto palleggio e cinismo sottoporta per gli uomini De Rossi
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Esordio vincente per Daniele De Rossi, da nuovo allenatore della Roma. I giallorossi vincono per 2-1 sotto gli occhi di un rumoroso Stadio Olimpico: è il solito Romelu Lukaku a sbloccare il match al minuto 19; qualche giro d'orologio più tardi è Lorenzo Pellegrini a siglare il raddoppio. Nel secondo tempo, la Roma cala e l'Hellas Verona prova a rimettere in piedi una gara già persa. Prima viene annullato un gol ai gialloblù per un fallo in attacco, poi Milan Djuric calcia alto dagli 11 metri. Alla fine, gli scaligeri riescono a trovare il gol con un gran tiro dalla distanza di Michael Folorunsho, complice la lettura della traiettoria sbagliata da Rui Patricio. Non basta, però, e la Roma conquista i tre punti utili a ripartire dopo il caos delle ultime settimane. Adesso testa alla Salernitana per gli uomini di De Rossi.

STATISTICHE - C'era tanta curiosità alla vigilia su come avrebbe giocato la prima Roma targata Daniele De Rossi. Prendendo in esame questa partita, possiamo iniziare a vedere qualche principio fondamentale del modo di giocare del tecnico romano e romanista: sicuramente si è voluto avere il dominio del palleggio, con i giallorossi che hanno mantenuto il possesso palla per il 62% del tempo, portando a termine 508 passaggi (86% d'accuratezza); mentre l'Hellas Verona si deve accontentare del 38% del possesso e di 290 scambi riusciti (82% dei totali). Dal punto di vista offensivo, invece, la Roma è stata molto cinica, segnando 2 gol in 2 tiri in porta (12 totali); dall'altro canto, gli ospiti hanno raccolto meno fortuna, creando di più: 13 le occasioni totali, di cui 3 dirette verso lo specchio. Le palle recuperate si tingono di giallorosso (55-50). Dal punto di vista disciplinare, sono 14 i falli commessi dai padroni di casa e  12 dai veronesi.

ROMA-HELLAS VERONA 2-1 - SABATO 20 GENNAIO (18:00) - STADIO OLIMPICO
Durata incontro
: 90'+5'
Marcatori: 19' Lukaku (R), 25' Pellegrini (R), 76' Folorunsho (HV)
Ammoniti: Paredes (R), Dawidowicz (HV), Llorente (R), Folorunsho (HV)
Espulsi: -
Possesso palla: 62% (R) - 38% (HV)
Tiri totali: 9 (R) - 12 (HV)
Tiri in porta: 2 (R) - 3 (HV)
Parate: 2 (R) - 0 (HV)
Falli commessi: 14 (R) - 12 (HV)
Palle recuperate: 55 (R) - 50 (HV)
Angoli: 1 (R) - 2 (HV)
Fuorigioco: 5 (R) - 1 (HV)
Passaggi riusciti: 508 (R) - 290 (HV)
Accuratezza passaggi: 86% (R) - 82% (HV)