Coppe europee, il Covid può cambiare il sorteggio? UEFA pensa a restrizioni legate agli spostamenti

18.08.2020 16:56 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Coppe europee, il Covid può cambiare il sorteggio? UEFA pensa a restrizioni legate agli spostamenti

Il Covid cambia, o potrebbe cambiare, il sorteggio delle prossime Champions ed Europa League, che avrà luogo l'1 e 2 ottobre in quel di Atene. Nello specifico, secondo quanto riferito da Sky, la UEFA sta studiando due possibilità: la prima idea porta a una nuova restrizione nei possibili abbinamenti. Legata al contagio: se al momento del sorteggio fossero vietati gli spostamenti tra due Paesi, le squadre di quei due Paesi non si potrebbero incontrare nel girone. Per fare un esempio: se gli spostamenti tra Italia e Regno Unito fossero vietati all'inizio di ottobre, l'urna della UEFA escluderebbe eventuali abbinamenti tra squadre italiane e squadre britanniche. La seconda opzione porta invece alla possibilità di avere questi confronti, ma con le partite che si giocherebbero in campo neutro.