Brighton, il CEO Barber: "Roma sarà un altro tassello nel nostro viaggio in Europa. All'Olimpico ci sarà un'atmosfera molto calda"

24.02.2024 18:50 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
Brighton, il CEO Barber: "Roma sarà un altro tassello nel nostro viaggio in Europa. All'Olimpico ci sarà un'atmosfera molto calda"
© foto di Grafica a cura di Luca d'Alessandro

Paul Barber, CEO del Brighton, avversaria della Roma negli ottavi di finale di Europa League, tra i vari temi trattati, si è soffermato anche sul doppio confronto contro i giallorossi. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni della BBC Radio Sussex Sport:

Tutte le strade portano a Roma.
"Sorteggio molto eccitante, c'erano molti club di grande livello come il Milan oppure come il Bayer Leverkusen, che però non potevamo incontrare in questa fase. Sarà una sfida fantastica in una grande città, i nostri tifosi sono già stati ad Amsterdam, ad Atene e a Marsiglia. Roma sarà quindi un altro tassello nel nostro viaggio in Europa. Non vediamo l'ora, sappiamo che sarà una partita difficile, ma quando arrivi a questo punto della competizione sai già che non ci saranno sorteggi facili. Questa è una di quelle partite che tutti voglio giocare. È la nostra prima apparizione in Europa e ci stiamo godendo ogni minuto, ma è già stato un viaggio molto eccitante. A Roma ci sarà un'atmosfera molto calda, così come lo sarà al ritorno". 

I tifosi?
"Ci siamo messi subito all'opera per curare gli interessi dei tifosi, dopo 15 minuti dal sorteggio abbiamo iniziato a collaborare con la Roma. Forniremo il prima possibile tutte le informazioni più importanti". 

La sicurezza dei tifosi?
"Vogliamo assicurarci che i tifosi della Roma siano ben accolti e che siano concentrati sulla propria squadra. Per i tifosi del Brighton viaggiare in Europa è una cosa nuova, ovviamente devono essere consapevoli del fatto che andranno in posti dove c'è una grande passione. A volte questa passione può diventare eccessiva, motivo per cui dobbiamo assicurarci di dare tutte le informazioni più importante per garantire la sicurezza dei tifosi". 

De Zerbi?
"Vogliamo che resti qui il più possibile, sta facendo un grande un lavoro e per questo motivo ha attirato tanto interesse. Noi stiamo lottando per le posizioni alte della classifica in Premier League, siamo agli ottavi di finale di Europa League e siamo ancora in corsa in FA Cup, facciamo già parte dei livelli più alti del calcio. Rimaniamo umili, ma stiamo ottenendo grandi risultati e questo significa che molte persone vorranno venire qui, ma anche rimanere".