ESCLUSIVA VG - Calciocasteddu.it, Cornacchia: "In estate Barella andrà via, c'è anche la Roma. Kolarov il migliore terzino d'Italia"

16.12.2017 12:18 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: VG Radio - Alessandro Carducci, Danilo Magnani
© foto di Federico Gaetano
ESCLUSIVA VG - Calciocasteddu.it, Cornacchia: "In estate Barella andrà via, c'è anche la Roma. Kolarov il migliore terzino d'Italia"

Giancarlo Cornacchia, collega di Calciocasteddu.it, è intervenuto nel corso di VG Radio su TMW Radio.

Che Cagliari ci sarà all’Olimpico?
“Diego Lopez ha tenuto a precisare che non vorrà fare lo sparring partner. Cercherà di dire la sua, di portare qualche insidia. Il Cagliari gioca meglio con chi gioca a viso aperto come la Roma. Per quanto conscio di una forza come quella della Roma, cercherà di portare punti a casa”.

Tatticamente dove potrà far male alla Roma?
“Credo che l’arma di Lopez sarà la posizione di Joao Pedro. Ha trovato una nuova primavera come punta al fianco di Pavoletti, ma cerca di raccordare i due reparti e tra le linee potrebbe dare fastidio alla zona centrale della Roma, che però ha centrocampisti di grande qualità, come Radja Nainggolan che abbiamo avuto l’onore di crescere”.

Avevate già capito che Nainggolan sarebbe diventato così forte?
“Qui a Cagliari ricordiamo il suo esordio, contro il Chievo, lo lanciò nella mischia Allegri. Questo ragazzo in tre minuti rimediò due cartellini gialli e andò a fare la doccia, non aveva neanche sporcato la maglia. Lo ricorderà anche lui. Cellino lo voleva cedere in B, poi Bisoli disse no, pensava avesse potenzialità importanti. Dal giorno in cui diventò titolare non lasciò più la maglia, il rendimento migliorava partita dopo partita, aveva capacità di recuperare palloni senza commettere fallo, con entrate pulite e non rudi. Mischia grinta e qualità, a Roma ha avuto modo di arraffinarsi, giocando con altri campioni, e questi sono i risultati”.

Un altro giocatore che fa della grinta il suo punto forte è Barella. Può fare lo stesso tipo di percorso di Nainggolan?
“Credo che stia giocando la sua ultima stagione a Cagliari. Su di lui ci sono Inter e Roma, la Juventus pensa di strappare l’opzione, ma il Cagliari non ha voluto sentirne. La società è andata incontro a notevoli spese, come quella della Sardegna Arena, ha speso tanti soldi con Leonardo Pavoletti, spesa non prevista perché arrivata in seguito all’addio ingiustificato di Marco Borriello. Sarà colui che dovrà appianare queste perdite. Quest’estate andrà via, si scatenerà un’asta e in base alle informazioni che abbiamo, la società rossoblu non scenderà sotto i 30 milioni di euro”.

Pavoletti ha fatto 4 gol con assist dalla fascia destra, dove la Roma schiererà Kolarov.
“Hai fatto il nome di cui ho parlato di tutta la settimana, è l’uomo che temo di più. È il miglior terzino che c’è in Italia, uno dei migliori del mondo. Ha la capacità di mantenere sempre all’erta il diretto avversario. Sarà un compito arduo per van der Wiel fronteggiarlo, Lopez dovrà inventarsi qualcosa per far arrivare palloni a Pavoletti”.