COVID-19 - Ricciardi: "Mascherine al chiuso per salvare l'estate". Anelli: "Dati Covid non reali a causa dei tamponi fai da te". Brusaferro: "Sono i più giovane a trainare la crescita dei contagi"

20.03.2022 18:59 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
COVID-19 - Ricciardi: "Mascherine al chiuso per salvare l'estate". Anelli: "Dati Covid non reali a causa dei tamponi fai da te". Brusaferro: "Sono i più giovane a trainare la crescita dei contagi"
Vocegiallorossa.it

La Protezione Civile e il Ministero della Salute hanno reso noti i dati relativi all'andamento del contagio da Coronavirus al 20 marzo. Sono stati effettuati 370.466 tamponi e individuati 60.415 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 1.172.824. Sono morte 93 persone affette da Coronavirus per un totale di 157.785 decessi dall'inizio dell'epidemia. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi fornirà le notizie LIVE riguardo la situazione del Coronavirus.

18:58 - Questo il bollettino odierno del COVID-19 fornito dalla Protezione Civile:

Attualmente positivi: 1.172.824

Deceduti: 157.785 (+93)

Dimessi/Guariti: 12.531.134 (+36.166)

Ricoverati: 8.897 (+107) • di cui in TI: 467 (-4)

Tamponi: 195.712.501 (+370.466)

Totale casi: 13.861.743 (+60.415, +0,44%)

16:40 - In Sardegna nelle ultime 24 ore si registrano 1.411 nuovi casi di positività al Covid.

16:00 - Ci sono altri tre decessi  in Basilicata per via del Covid. E' quanto fa sapere la task force regionale che segnala anche 811 nuovi contagi a fronte di 3.244 tamponi (molecolari e antigenici)processati ieri. Nella stessa giornata si sono registrate 245 guarigioni. In totale sono 100 le persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane, di cui tre in terapia intensiva. 

13:55 - Ci sono altri tre decessi in Basilicata per via del Covid. Questo è quanto fa sapere la task force regionale che segnala anche 811 nuovi contagi a fronte di 3.244 tamponi processati nella giornata di ieri.

13:30 - Oggi in Puglia sono stati registrati 31.485 test per l'infezione da Covid-19 e 6.464 nuovi casi.

13:00 - Il numero di dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate in Cina continentale è aumentato di oltre 4,15 milioni nella giornata di ieri. Lo riporta la Commissione Sanitaria Nazionale. 

12:00Walter Ricciardi, il consulente del ministero della Salute, riporta SkyTg24, sul tema mascherine: "Vanno tenute almeno fino a giugno per evitare un nuovo picco proprio tra giugno e luglio".

11:15 -  I circa 4,5 milioni di abitanti della città di Jilin, capoluogo dell'omonima provincia nord-orientale della Cina dovranno rimanere chiusi a casa per i prossimi 3 giorni.

9:40 - "In questo momento i dati Covid non sono reali. Questo perché, con la possibilità di utilizzare i test fai da te, la maggior parte delle persone fa i tamponi a casa, senza una registrazione degli esiti. E c'è una grandissima preoccupazione dei medici che oggi osservano un fenomeno che sta quasi sfuggendo di mano. Perché è vero che Omicron e Omicron 2 non danno grandissime conseguenze ma è anche vero che il numero  dei morti è ancora alto". Queste le dichiarazioni del presidente della Federazione nazionale dell'Ordine dei medici (Fnomceo), Filippo Anelli riportate dal sito di SkyTg24.

9:30 - ''Il percorso di rilascio è fatto con cautela e progressività. Non è che si riapre e basta, è importante anche continuare a monitorare l'andamento dell'epidemia, per vedere come evolve. Perché la rimodulazione delle misure deve tener conto degli andamenti''. Queste le parole del portavoce del Cts Silvio Brusaferro in un'intervista a Repubblica: "In questo momento 'in Italia sale l'incidenza e a trainare la crescita sono i più giovani. I ricoveri sono stabili ma ci aspettiamo una crescita come negli altri Paesi''.