COVID-19 - Conte: "Sospese le competizioni sportive, tranne quelle professionistiche a livello nazionale"

25.10.2020 13:46 di Alessandro Pau Twitter:    Vedi letture
COVID-19 - Conte: "Sospese le competizioni sportive, tranne quelle professionistiche a livello nazionale"
Vocegiallorossa.it
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image

Il Premier Giuseppe Conte ha parlato in conferenza stampa per presentare il nuovo DPCM. Ecco le sue parole:

 "Vogliamo tenere sotto controllo la curva epidemiologica, solo così riusciremo a gestire la pandemia senza esserne sopraffatti. Questo significa riuscire a evitare un secondo lockdown generalizzati, il Paese non può più permetterselo. Dobbiamo tutelare la salute, ma al contempo anche la nostra economia. Vanno protette insieme ed è quindi necessario adottare delle nuove misure restrittive da oggi a mezzanotte fino al 24 novembre. Bar e ristoranti chiudono alle 18, anche la domenica. Dopo questo orario potranno vendere tramite asporto. Non sono consentiti i festeggiamenti connessi a cerimonie civili e religiose. Convegni, congressi e altri eventi si potranno svolgere a distanza. Chiudono anche teatri e cinema. Sono sospese le competizioni sportive, tranne quelle professionistiche a livello nazionale. Non abbiamo introdotto un coprifuoco, ma rivolgiamo una grande raccomandazione a tutti: bisogna muoverci per motivi di salute, di studio, di lavoro o di necessità, evitando di accogliere a casa persone che non facciano parte del nostro nucleo familiare".