Fiorentina-Roma 2-0 - Cosa dicono gli xG - L'attacco ora è un problema. GRAFICA!

10.05.2022 19:45 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Fiorentina-Roma 2-0 - Cosa dicono gli xG - L'attacco ora è un problema. GRAFICA!

Negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo tipo di dato che può aiutare ad analizzare ciò che è successo nelle partite di calcio e il rendimento delle squadre. Si tratta del dato degli Expected Goals, vale a dire un numero che quantifica, in media, i gol che si segnano in una partita dai tiri che si prendono durante la gara. Un numero non indiscutibile, in quanto sono stati sviluppati diversi modelli che danno dei risultati diversi (anche se tendenzialmente simili), e al quale non si può ridurre l’intero andamento di un match, ma che può aiutare a dare contezza di determinate situazioni in modo più freddo. Ecco l’analisi di Fiorentina-Roma, con i dati di understat.com.

SCONFITTA INEVITABILE - I numeri della gara sono impietosi: il conto finale degli expected goals è di 1,70 a 0,58, decisamente conforme al risultato finale di 2-0. La Fiorentina ha segnato con i primi due tiri della partita, il rigore di Nico Gonzalez - 0,76 xG - e il piazzato di Giacomo Bonaventura da 0,07. A far lievitare il conto degli expected goals viola è il tiro nel finale di Maleh da 0,48, unico degli altri a superare gli 0,10 xG.

I PROBLEMI DELL’ATTACCO - Il problema, dunque, è stato l’attacco: solo una grande occasione, il colpo di testa di Tammy Abraham finito fuori, da 0,32 xG. Il guaio è aver anche tirato poco: 7 le conclusioni complessive, solo un’altra oltre a quella di Abraham ha superato gli 0,10 xG - un tentativo di Cristante da 0,12. È la sesta partita di fila in cui la Roma non tocca la soglia dei 2 xG, l’ottava delle ultime 9. Numeri che ormai costituiscono trend.

ABRAHAM IN PAUSA - L’inglese non segna in campionato dal derby del 20 marzo: da lì in poi ha calciato appena 6 volte, generando appena 1,32 xG, che sono meno della quota di expected goal creata nella stracittadina, 1,89. Il numero 9 sta evidentemente rifiatando, ma è ancora in testa alla classifica degli expected goals generati escludendo i rigori: 18,04 davanti ai 17,41 di Lautaro Martinez. A livello realizzativo, resta la sua la peggiore underperformance: ben 5,04 xG.

Expected Goals di Fiorentina-Roma
Expected Goals Plot di Fiorentina-Roma