Cosa aspettarci da Roma-Monza

22.10.2023 10:10 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Cosa aspettarci da Roma-Monza
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Domenica, ore 12:30, allo Stadio Olimpico di Roma, andrà in scena Roma-Monza. I giallorossi sono in risalita in campionato, con 2 vittorie di fila conquistate prima della sosta. Stessa cosa vale per il Monza, avanti ai giallorossi in classifica che viene da 5 risultati utili consecutivi. 

COSA ASPETTARCI DA ROMA-MONZA:

CONTINUITÀ - Ovviamente il primo aspetto è quello di tornare a vedere vincere la Roma. Alla squadra di Mourinho serve continuità di vittorie per sopperire a un inizio ad handicap in campionato. 

L'ATTACCO PESANTE - Senza Dybala, con Azmoun ancora indietro ed El Shaarawy che viene dalla sconfitta di Wembley con l'Italia, c'è da aspettarci che Mourinho mandi in campo l'attacco composto da Belotti e Lukaku. I due, tra l'altro, sono gli attaccanti più in forma di questo inizio di stagione giallorosso, ma per esigenze tattiche sono stati schierati titolari soltanto contro il Servette in Europa League. 

L'ORA DI AOUAR - Senza Dybala, senza Pellegrini e con un attacco pesante, la classe, lo spunto, l'ultimo passaggio saranno affidati al giocatore con più tecnica in mezzo al campo. Parliamo di Aouar che tanto ha fatto parlare in estate, con le sue giocate di classe, quanto è stato (nonostante 2 reti già segnate) messo in secondo quando le partite hanno iniziato a contare. 

NESSUN DORMA - Paredes ha giocato soltanto 10' con l'Argentina negli impegni contro Paraguay e Perù, tuttavia dovrà smaltire il jet-lag in fretta, visto che avrà il compito di giostrare il centrocampo, ancora una volta, probabilmente, orfano di Cristante. 

LLORENTE + 1/2? - Il ritorno al campionato dovrebbe coincidere con il ritorno, almeno tra i convocati di Llorente (quasi sicuramente), ma anche di Renato Sanches e forse Smalling. Almeno due su tre c'è da aspettarseli. 

PERICOLO COLPANI - C'è da aspettarsi un Monza che viene all'Olimpico a fare la partita. In campionato ha già giocato nella Capitale, pareggiando 1-1 contro la Lazio, in una gara che avrebbe potuto vincere. El flaco Colpani è sicuramente il pericolo numero 1.