Cosa aspettarci da Roma-Empoli

17.09.2023 15:52 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Cosa aspettarci da Roma-Empoli
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Domenica, ore 20:45, allo Stadio Olimpico di Roma, andrà in scena Roma-Empoli. Nella prime 3 giornate di Serie A, la Roma ha impattato 2-2 sulla Salernitana e perso contro l'Hellas Verona e Milan, totalizzando appena 1 punto. Peggio ha fatto proprio l'Empoli, fanalino di cosa con 0 punti conquistati.

COSA ASPETTARCI DA ROMA-EMPOLI:

CONTANO SOLO I 3 PUNTI - Non importa come, quando e perché, la Roma ha l'obbligo morale, di classifica, verso se stessa, verso i tifosi, verso tutto, di battere l'Empoli e ottenere la prima vittoria ufficiale di questa stagione. 

LA DY-LU - Ormai non si parla d'altro, la panacea a tutti i mali della Roma. Dybala e Lukaku sono chiamati a trascinare la squadra e a far infiammare l'Olimpico. Resta da capire se Mou accontenterà la folla, lanciandoli sull'arena dell'Olimpico a mo' di gladiatori pronti a matare l'Empoli o se, venendo da storie particolari entrambi, non sia prevista una gestione. 

IL CARO E VECCHIO CLEAN SHEET - Che non è una marca di materiale per pulire, ma quando, come faceva spesso la scorsa stagione, Rui Patricio non subisce gol. Adesso la Roma viaggia a una media di 2 gol subiti a partita. 

CENTROCRISTANTE - L'esperimento (o magari la scelta bene definita) di vedere Paredes centrale (tra l'altro ex del match), con Cristante mezz'ala non è andata proprio benissimo (edulcorando), quindi rivedere BC4 al centro, dando, sicuramente maggior solidità alla difesa (anche per il punto appena sopra)...

NDICKA?!, SAREBBE DISPONIBILE A GIOCARE? - Gioco di parole per sottolineare il fatto di come il nuovo difensore giallorosso sia ancora con 0 minuti ufficiali. In nazionale Mancini si è infortunato e sembra che stavolta tocchi a lui. Mourinho permettendo. 

RENATO, RENATO, RENATO - Ripresosi dall'affatimento muscolare, potrebbe essere il crack della stagione giallorossa, magari già dalla prossima gara. 

UNA PICCOLA VENDETTA - Non conta nulla, magari vincere anche per la Primavera che aveva battuto l'Empoli, poi si è vista sconfitta a tavolino dal Giudice Sportivo.