Roma-Liverpool, arbitra Skomina. I giallorossi lo ritrovano dopo il 3-3 di Stamford Bridge, Reds sempre sconfitti con lui alla direzione

30.04.2018 12:25 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Roma-Liverpool, arbitra Skomina. I giallorossi lo ritrovano dopo il 3-3 di Stamford Bridge, Reds sempre sconfitti con lui alla direzione
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Sarà lo sloveno Damir Skomina a dirigere la semifinale di ritorno di Champions League AS Roma-FC Liverpool. Gli assistenti saranno: Jure Praprotnik, Robert Vukan. Questi gli addizionali di porta: Matej Jug, Slavko Vinčič. Quarto uomo sarà il signor Tomaž Klančnik, mentre Alain Hamer e Ronald Zimmermann saranno rispettivamente l'osservatore degli arbitri e il delegato della UEFA.

Lo sloveno ha già diretto diretto la Roma in questa stagione, in occasione del 3-3 ottenuto dai giallorossi sul campo del Chelsea nella fase a gironi di questa edizione della Champions League. C’è anche un precedente del 2010, quando la squadra di Claudio Ranieri uscì sconfitta in Grecia contro il Panathinaikos per 3-2 nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Tre invece i precedenti con Skomina del Liverpool, sempre sconfitto con lo sloveno alla direzione: 1-2 a Anfield contro la Fiorentina nella fase a gironi di Champions League 2009/2010 (con i Reds terzi e retrocessi in Europa League), 1-0 sul campo del Beskitas nel ritorno del sedicesimi di finale di Europa League 2014/2015, con eliminazione dopo i tiri di rigore, e 1-0 in trasferta contro il Villarreal nell’andata delle semifinali dell’edizione successiva. con la qualificazione per la finale ottenuta grazie al ritorno a Anfield.

Allargando il dato alle squadre italiane, ci sono ben 19 incroci tra loro e Skomina, ben 5 in questa stagione: oltre al già citato Chelsea-Roma, Skomina ha diretto due volte il Napoli in occasione del ritorno dei playoff e della quinta giornata della fase a gironi di questa Champions League, con due vittorie azzurre, ha incrociato la Juventus sconfitta al Camp Nou nella prima giornata di questa edizione della Champions League e ha diretto la Lazio nel clamoroso rovescio di Salisburgo nel ritorno dei quarti di finale di Europa League, con i biancocelesti rimontati dal 5-2 complessivo al 6-5 finale. 9 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte il bilancio complessivo.

I PRECEDENTI DELLE ITALIANE CON SKOMINA

Sporting Braga-Parma 1-0 (andata dei sedicesimi di finale di Coppa UEFA 2006/2007)
Zurigo-Milan 0-1 (ritorno del primo turno di Coppa UEFA 2008/2009)
Sampdoria-Stoccarda 1-1 (fase a gironi di Coppa UEFA 2008/2009)
Liverpool-Fiorentina 1-2 (fase a gironi di Champions League 2009/2010)
Panathinaikos-Roma 3-2 (andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2009/2010)
Inter-Tottenham 4-3 (fase a gironi di Champions League 2010/2011
Auxerre-Milan 0-2 (fase a gironi di Champions League 2010/2011)
Schalke 04-Inter 2-1 (ritorno dei quarti di finale di Champions League 2010/2011)
Napoli-Manchester City 2-1 (fase a gironi di Champions League 2011/2012)
Arsenal-Milan 3-0 (ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2011/2012)
Anderlecht-Milan 1-3 (fase a gironi di Champions League 2012/2013)
Fiorentina-Siviglia 0-2 (ritorno della semifinale di Europa League 2014/2015)
Manchester City-Juventus 1-2 (fase a gironi di Champions League 2015/2016)
Real Madrid-Napoli 3-1 (andata degli ottavi di finale di Champions League 2016/2017)
Nizza-Napoli 0-2 (ritorno del playoff di Champions League 2017/2018)
Barcellona-Juventus 3-0 (fase a gironi di Champions League 2017/2018)
Chelsea-Roma 3-3 (fase a gironi di Champions League 2017/2018)
Napoli-Shakhtar Donetsk 3-0 (fase a gironi di Champions League 2017/2018)
Salisburgo-Lazio 4-1 (ritorno dei quarti di finale di Europa League 2017/2018)