Al momento Ciciretti resta a Roma

02.08.2010 09:45 di Pascal Desiato   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Al momento Ciciretti resta a Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Photo Agency

Alla guida della Primavera ci sarà ancora Alberto De Rossi. Per la nuova stagione, ci saranno tante novità, tranne una. La più grande riguarda il gruppo dei ’93 che, dopo lo scudetto Allievi vinto a giugno, salirà in blocco in Primavera. Tra questi, Ciciretti piace a Zeman che lo vorrebbe al Foggia ma, almeno inizialmente, l’autore del gol vittoria nella finale con la Juventus resterà a Roma. In prestito sono rimasti a Trigoria soltanto due ’91, Florenzi e Mladen, e otto ’92, che diventerebbero sette nel caso partisse anche Scardina, reduce dal ritiro di Riscone. Gli gli altri sono tutti andati a fare esperienza, da Bertolacci e Sini al Lecce, a Pettinari al Siena, Sciarra ad Aversa e Stoian a Pescara, fino a Malomo, che potrebbe raggiungere Giannini al Verona. Osservati Tra i ’92, occhi puntati su Antei, grande sorpresa della scorsa stagione, Viviani, centrocampista che quest’anno troverà più spazio, e Montini, attaccante cresciuto moltissimo nell’ultimo anno. L’unico portiere in età per la Primavera è il ’93 Pigliacelli anch’egli in ritiro con Ranieri. Assieme a quest’ultimo, ci saranno il ’94 Proietti Gaffi e il gigante Perilli, classe ’95.