Ag. Brighi: "Il Pescara? Vorrebbe rimanere al Torino, ma se continua a giocare così poco..."

28.12.2012 12:46 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
Fonte: Torinotoday
Ag. Brighi: "Il Pescara? Vorrebbe rimanere al Torino, ma se continua a giocare così poco..."
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Vanni Puzzolo, agente di Matteo Brighi, centrocampista in prestito al Torino dalla Roma, ha parlato a Torinotoday della situazione del suo assistito, accostato al Pescara per quanto riguarda la sessione di mercato di gennaio: "Il Pescara? L'idea con Brighi sarebbe di rimanere al Torino e giocare di più, certo che se Ventura continua ad impiegarlo con il contagocce allora una soluzione alternativa va trovata". Puzzolo ha poi parlato più in generale del calcio italiano: "Non vi è dubbio che quando c'è crisi si fa di necessità virtù ma bisogna anche dire che squadre come Inter, Milan e Roma hanno avviato una politica di risanamento abbassando il monte ingaggi e puntando su giovani promettenti che saranno la base del rilancio. Una soluzione? La legge sugli stadi sicuramente un punto fermo, ma la strada per superare la crisi passa sempre dall'aumentare i ricavi e di trovare un giusto equilibrio con i costi, penso ad esempio al merchandising che in Italia incide pochissimo, e poi credo che le società debbano smettere di stipulare contratti pluriennali ad allenatori, quasi mai rispettati ma pagati e pure ai giocatori, dove gli esuberi di giocatori a stipendio e in rosa sono tutti gli anni costi esorbitanti".