Udinese, Gotti: "La Roma è una squadra fortissima, non so quanti calciatori recupereremo per sabato"

30.09.2020 22:25 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Udinese, Gotti: "La Roma è una squadra fortissima, non so quanti calciatori recupereremo per sabato"

Luca Gotti, tecnico dell'Udinese, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale del club dopo il ko odierno contro lo Spezia per 2-0:

"Oggi non hanno funzionato diverse cose. Non ha funzionato per esempio il fatto che dobbiamo segnare quando abbiamo delle occasioni come quelle che ci sono capitate e, pur concedendo pochissimo, prendiamo due gol con Musso che non fa nemmeno una parata. Oggi abbiamo grandi demeriti ma direi che il risultato ci ha puniti anche oltre alle nostre colpe. Dieci indisponibili sono davvero tanti e alcuni di questi sono anche dei giocatori importanti per noi, è chiaro quindi che ne risentono la cifra tecnica, la solidità e l'esperienza che servono in Serie A. Pereyra? Per il momento è fermo per motivi burocratici, stiamo aspettando un transfer per il permesso di lavoro e non so se la situazione si sbloccherà per sabato. Palumbo? Secondo me è un ragazzo con un futuro radioso, ha grandi qualità anche se l'esordio di stasera non è stato quello che tutti noi ci auspicavamo per lui, ma è qualcosa di normale. La Roma è una squadra fortissima che secondo me ha innalzato ulteriormente il proprio tasso tecnico e tutti noi sappiamo che sabato affronteremo una squadra molto ben preparata. Vediamo se saremo in grado di recuperare qualcuno dei nostri effettivi, anche se il tempo a disposizione è veramente poco".