Osti, DG Lecce: "Con la Roma gara complicatissima. Sabatini è garanzia di successo"

07.11.2011 15:34 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: forzaroma.info
Osti, DG Lecce: "Con la Roma gara complicatissima. Sabatini è garanzia di successo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Carlo Osti, DG del Lecce, prossimo avversario della Roma, è stato intervistato da Forzaroma.info e ha parlato della partita in programma all’Olimpico tra circa due settimane:  “Quella di Cesena è stata una vittoria importantissima, che ci ha rinfrancato. Ora abbiamo due settimane per preparare la sfida con la Roma. Di Francesco? In settimana avevamo avuto un incontro con il tecnico, nel quale gli avevamo rinnovato la fiducia. Di Francesco non è mai stato in discussione. La Roma? Conosciamo perfettamente la forza della Roma e sappiamo che per noi sarà una gara complicatissima. La squadra di Luis Enrique ha campioni in ogni reparto e gioco in maniera spettacolare. Noi daremo il massimo per fare risultato, la vittoria di Cesena c’ha dato morale. Faremo il nostro gioco, perché il Lecce è da sempre abituato a proporre più che a distruggere. Sarà una bellissima gara. Noi meglio fuori casa che al Via Del Mare? Anche in casa abbiamo disputato delle ottime gare, ma ci è mancata un po’ di fortuna. Oltretutto, abbiamo fin qui affrontato alcune tra le squadre più in forma del torneo come il Milan, l’Atalanta e l’Udinese. Certo, dobbiamo iniziare a avere un minimo di continuità anche in casa se vogliamo fare un campionato tranquillo. Luis Enrique? Ho visto la Roma in varie partite e devo dire che il suo modo di giocare mi piace molto. E’ una squadra che propone e pensa a imporsi e non a difendersi. Luis Enrique ha delle idee modernissime, bisogna solo dargli fiducia e tempo. La Roma ha cambiato molto ed è all’inizio di un percorso che, secondo me, darà i suoi frutti in futuro. Il fatto, inoltre, di essersi affidati a Sabatini, che è tra i migliori dirigenti calcistici in circolazione, è garanzia di successo. Il ritorno di Totti? Sarà un grosso problema in più per noi. Totti è un campionissimo, che si andrà a sommare agli altri fuoriclasse che ha in rosa la Roma”.