Milan, Florenzi: "Punizioni? A Roma, Valencia e Parigi non potevo neanche presentarmi sulla palla"

23.12.2021 08:18 di Andrea Gonini   vedi letture
Milan, Florenzi: "Punizioni? A Roma, Valencia e Parigi non potevo neanche presentarmi sulla palla"
Vocegiallorossa.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Alessandro Florenzi, terzino rossonero, si è così espresso a DAZN nel post Empoli-Milan:

Punizioni?
"Ho avuto la fortuna di giocatori con cui non potevi neanche presentarti sulla palla, passando da Roma, Valencia e Parigi. Qui siamo in 2-3, le stiamo provando tanto in allenamento. Sono contento della prestazione della squadra e ci godiamo questi tre punti".

Obiettivi?
"Noi vogliamo rimanere lì, cercando di fare la corsa sul migliorarsi rispetto all'anno scorso. Siamo un punto sotto, ma vogliamo migliorare per cercare di scrivere unna pagina importane della storia del Milan".

Cosa hai portato nello spogliatoio?
"Ho portato la chiacchiera, mi dicono che parlo troppo... Ma io sono fatto così. Cerco di portare la mia esperienza, di sdrammatizzare nei momenti difficili. I nostri giovani migliorano giorno per giorno, tenendo questo atteggiamento faremo tanti passi in avanti".

Il tuo 2021?
"Ho vinto l'Europeo con la Nazionale, ho vissuto belle pagine nella mia carriera. Ma si può chiedere sempre di meglio: spero che l'anno prossimo sia ancora meglio".