Lecce, Osti: "Dobbiamo tenere la squadra fuori da discorsi esterni al campo"

07.04.2012 14:46 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Lecce, Osti: "Dobbiamo tenere la squadra fuori da discorsi esterni al campo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Osti a Sky Sport

“Muriel e Cuadrado? Ottimi giocatori, ma non sono nostri. Se siamo riusciti a tenere fuori la squadra dal momento complicato? Vorrei riferire il mio discorso al calcio giocato, abbiamo pareggiato col Cesena e ci è mancato qualcosa per vincere. Settimana delicata perché sono successe tante cose, ho fatto in modo che la squadra rimanesse concentrata sulla gara. Ho detto ai ragazzi di non seguire quello che sta succedendo perché le nostre energie devono restare proiettate sul campionato. Pochi gol? E’ vero, abbiamo fatto tanto ma nelle ultime tre gare non siamo stati capaci di creare presupposti per vincere, e sono punti decisivi per la corsa alla salvezza. Abbiamo ancora la possibilità di agganciare qualcuno, e questo ci dà possibilità di fare bottino pieno. Tomovic? E’ un giocatore del Genoa, sarà il Genoa a decidere il suo destino. Mi fa piacere che anche su Tomovic ci siano occhi di club importanti, vuol dire che chi è qui ha fatto un ottimo lavoro. Mi auguro che a fine campionato ci siano altri giocatori chiacchierati a livello di mercato”.