Gemiti: "Roma forte e pericolosa". Morganella: "Dobbiamo provare a giocarcela"

02.11.2011 17:56 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: novaracalcio.com
Gemiti: "Roma forte e pericolosa". Morganella: "Dobbiamo provare a giocarcela"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Nella conferenza stampa a tre giorni da Novara-Roma sono stati i terzini della squadra piemontese, Michel Morganella e Giuseppe Gemiti, a presentare la sfida: "Siamo rimasti pochi in difesa, pian piano stiamo saltando tutti. A parte gli scherzi, noi giochiamo con quelli disponibili, non ci sono problemi. Preoccupati per l’emergenza in difesa? No, siamo solo dispiaciuti per loro – dice Morganella - Veniamo da due pareggi che danno fiducia, col Lecce siamo partiti bene, anche se siamo andati sotto l’abbiamo recuperata subito ed è stata una partita positiva. Normale che si alzino delle critiche, noi come gruppo ci dobbiamo proteggere ed è questa la cosa più importante. Magari in altre trasferte siamo stati più timidi, stavolta la nostra partenza è stata molto positiva.  La Roma? Hanno grandissimi giocatori, ma noi dobbiamo mettere la stessa voglia e la stessa mentalità che abbiamo dimostrato di avere ed andare a giocarcela”. Questi invece i pensieri di Gemiti: “Una grandissima squadra, sempre forte e pericolosa”.  Infine un augurio per il milanista Antonio Cassano da parte dei due laterali biancocelesti: “È un grandissimo giocatore, si spera che possa tornare il prima possibile in campo. Una cosa simile è successa a Mattia Morandi, e dato che abbiamo giocato assieme ci dispiace ancora di più. Spero possano tornare entrambi al massimo”.