Ballardini: "La Roma concede molto in difesa"

01.02.2012 23:06 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Ballardini: "La Roma concede molto in difesa"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Ballardini a Sky Sport

“Accettata la sfida sul piano del gioco? La Roma è una grande squadra, l’abbiamo pressata da subito e una volta in possesso di palla abbiamo cercato di tenerla e attaccare con semplicità e profondità. La Roma è una squadra che magari in fase difensiva ogni tanto si fa trovare impreparata. Ci sta perché cercano di giocare un grande calcio, sono destinati a diventare una grande squadra in Italia ed in Europa. Dietro concedono qualcosa ma miglioreranno sotto quell’aspetto. Pinilla? E’ un grande giocatore, un primo attaccante con grande dinamismo, con grande qualità. Dilemma scegliere tra Thiago Ribeiro ed Ibarbo? No, ci lamentavamo perché non avevamo tante soluzioni, ora abbiamo Ibarbo, Thiago Ribeiro ed El Kabir, oltre a Nené, che possono giocare dietro la prima punta. Ibarbo deve prendere da Asprilla la cattiveria in zona gol, Asprilla vicino alla porta era più determinato. Diventerà sicuramente un bravissimo giocatore quando imparerà ad essere più cattivo vicino alla porta. Daniele Conti? E’ un grandissimo giocatore, è nato per essere un leader, sono caratteristiche con cui nasci, è predisposto per fare quel ruolo e lo interpreta nel modo migliore”.