Vigilia di derby: missione doppietta per blindare l'Europa

14.04.2018 12:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Vigilia di derby: missione doppietta per blindare l'Europa
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

È la vigilia di un derby che vale una grossa fetta di stagione: Lazio e Roma ci arrivano a pari punti e stasera conosceranno il risultato di Atalanta-Inter, che potrebbe in qualche modo modificare il loro atteggiamento in virtù dei due posti a disposizione delle tre contendenti per la prossima Champions League. Per entrambe, vincere significherebbe dare una spallata importante all’avversaria: biancocelesti, dunque, in cerca di riscatto dopo il KO dell’andata, giallorossi vogliosi di realizzare la dodicesima doppietta di campionato nella loro storia. La prima risale alla stagione 1929/1930 (con la vittoria per 1-0 nel primo derby della storia firmata da Volk, a segno anche nel ritorno insieme a Pastore, Bernardini e Chini per il 3-1 finale), l’ultima nel 2015/2016, quando Džeko e Gervinho sigillarono il 2-0 dell’andata ed El Shaarawy, ancora Džeko, Parolo, Florenzi e Perotti andarono a segno nel 4-1 del ritorno. Sarà il trentaduesimo tentativo per la Roma, che, dopo aver vinto la prima delle due stracittadine, oltre ai già citati undici successi, ha rimediato anche 10 pareggi (l’ultimo lo 0-0 del 9 febbraio 2014 dopo il 2-0 del 22 settembre) e 10 sconfitte (l’ultima l’1-3 del 30 aprile 2017 dopo il 2-0 in casa biancoceleste del 4 dicembre 2016): un bilancio quasi in perfetto equilibrio, da far ulteriormente pendere a proprio favore per mettere una pietra sull’Europa che verrà. Oggi giornata di rifinitura per entrambe le squadre, con la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco fissata per le 14:30 e quella di Simone Inzaghi in programma un’ora più tardi.

Prossima partita: Lazio-Roma, domenica 15 aprile ore 20:45
Probabile formazione (3-4-1-2)
: Alisson; Fazio, Manōlas, Jesus; Florenzi, De Rossi, Pellegrini, Kolarov; Nainggolan; Ünder, Džeko.
Ballottaggi: Ünder/Schick, Pellegrini/Strootman.
In dubbio: Perotti.
Diffidati: -
Squalificati: -
Indisponibili: Karsdorp (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro). Defrel (trauma distorsivo alla caviglia sinistra con interessamento capsulo/legamentoso laterale)