Skorupski, la nuova scoperta di Sabatini sotto la lente di ingrandimento

12.07.2013 21:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Skorupski, la nuova scoperta di Sabatini sotto la lente di ingrandimento

Dopo le partenze di Stekelenburg, Curci e Goicoechea, Walter Sabatini è alla ricerca di almeno due portieri da consegnare a Rudi Garcia per la prossima stagione. Una delle due slot dovrebbe essere occupata dal polacco Łukasz Skorupski, estremo difensore classe 1991, attualmente in forza al Gornik Zabre. Alto 186 centimetri, in patria viene paragonato ad Artur Boruc e, nonostante il gran fisico di cui dispone, viene descritto dagli addetti ai lavori come un portiere abbastanza agile e reattivo, che raramente incappa in cali di concentrazione. Skorupski, che costerà alla Roma circa 1 milione di euro, può vantare anche delle apparizioni con l'Under 20 e l'Under 21 polacca. Walter Sabatini sembra quindi intenzionato a farlo crescere mettendogli accanto un portiere di maggiore esperienza (De Sanctis, Sorrentino e Viviano i nomi), che potrà aiutarlo nell'inserimento nella nuova realtà romana e nel campionato italiano.