Seduta video e movimenti offensivi a Trigoria. Oggi la rifinitura in Austria con gli uomini contati

02.11.2016 07:00 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Seduta video e movimenti offensivi a Trigoria. Oggi la rifinitura in Austria con gli uomini contati

La Roma raggiungerà oggi la città di Vienna in vista della sfida di domani sera di Europa League. Nella giornata di ieri si è tenuto l'ultimo allenamento a Trigoria, con Spalletti che ha iniziato la giornata con una seduta video. Poi si è passato all'esercizio fisico, con allunghi e lavoro in piscina per chi ha giocato domenica contro l'Empoli; il resto della rosa ha svolto un lavoro tattico in campo, incentrato su schemi offensivi e finalizzazioni. Nel finale partitella a campo ridotto. Individuale per gli infortunati Nura, Mario Rui, Vermaelen e Seck, con Florenzi che ha già iniziato il lavoro di fisioterapia. Totti, alle prese ancora con un lavoro personalizzato, non partirà per l'Austria, così come Emerson Palmieri che resterà fuori oltre 2 settimane per una lesione muscolare. Fuori anche Manolas che lunedì si è operato al setto nasale. Oggi, dopo la conferenza stampa delle 17:45, rifinitura sul prato verde dell'Ernst Happel Stadion. Nella gara di domani difesa obbligati per il tecnico toscano composta da Peres, Rüdiger, Fazio e Jesus, mentre in mediana si giocano il posto De Rossi (al rientro dopo le 3 giornate di squalifica) e Paredes. Oltre a Alisson, dovrebbe tornare titolare Iturbe, mentre Nainggolan è in vantaggio su Gerson. In avanti lavoro extra per Dzeko, con Perotti pronto dopo il rientro in Toscana.

Prossima partita: Austria Vienna-Roma, giovedì 3 novembre ore 19:00.
Probabile formazione (4-2-3-1): Alisson; Bruno Peres, Rüdiger, Fazio, Jesus; Paredes, Strootman; Iturbe, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.
Ballottaggi: De Rossi-Paredes, Nainggolan-Gerson, El Shaarawy-Perotti, Dzeko-Perotti
Indisponibili: Mario Rui, Vermaelen, Manolas, Florenzi, Nura, Emerson Palmieri, Totti.
In dubbio: nessuno
Squalificati: nessuno
Diffidati: Paredes