Europa League - La Roma arriva prima se...

14.12.2023 16:20 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Europa League - La Roma arriva prima se...
© foto di Andrea Gonini

Il pareggio ottenuto sul campo del Servette ha chiuso il discorso per quanto riguarda il passaggio della Roma alla fase a eliminazione diretta di Europa League. I giallorossi giocheranno in questa competizione anche dopo Natale, ma è ancora in ballo il turno dal quale partiranno, se i playoff o gli ottavi di finale: la situazione vede lo Slavia Praga in vantaggio di due punti, e se i cechi batteranno in casa gli svizzeri nell'ultima partita non ci sarà nulla da fare per la squadra di Mourinho.

Se Slavia Praga-Servette dovesse invece terminare con un pareggio, la Roma potrà agganciare il primo posto battendo con 5 gol di scarto lo Sheriff, portando la propria differenza reti a +10 contro quella che rimarrebbe +9 dello Slavia, non avendo generato un vincitore il doppio scontro diretto finito complessivamente in pareggio. In caso di vittoria della Roma sullo Sheriff con 4 gol di scarto le due differenze reti sarebbero pari e si andrebbe al confronto sulle reti realizzate: lo Slavia parte da 13, la Roma da 9. In caso di successo sui moldavi con 3 o meno gol di scarto, lo Slavia Praga rimarrebbe avanti nella differenza reti e arriverebbe primo.

Qualora, infine, lo Slavia Praga dovesse perdere in casa contro il Servette, alla Roma basterà una vittoria con qualsiasi risultato contro lo Sheriff per superare i rivali e chiudere al primo posto.