Di Francesco alla caccia di Garcia e Spalletti

05.05.2018 17:20 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Di Francesco alla caccia di Garcia e Spalletti
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Mancano 270’ al termine del campionato e la Roma, terza in classifica a pari merito con la Lazio ma avanti per gli scontri diretti, deve difendere i 4 punti di vantaggio sull’Inter quinta per accedere alla prossima Champions League. L’avversario di domani sera sarà il Cagliari di Diego Lopez, alla disperata ricerca di punti avendo appena due lunghezze al di sopra del terzultimo posto occupato dal Chievo, ma con un calendario molto ostico (Roma, Fiorentina e Atalanta, tutte squadre in corsa per l’Europa). Tuttavia, gli uomini di Di Francesco hanno risposto molto bene ai due precedenti match contro SPAL e gli stessi clivensi, in lotta anche loro per restare nella massima serie. Inoltre, il tecnico abruzzese sarà spinto a far bene anche da un ulteriore stimolo personale. Infatti, egli è a quota 10 vittorie esterne in campionato con la Roma (Atalanta, Benevento, Crotone, Fiorentina, Hellas Verona, Milan, Napoli, SPAL, Torino e Udinese) e, in caso di duplice successo a Cagliari e a Reggio Emilia contro il Sassuolo, avrebbe l’opportunità di agganciare prima Garcia (11 nel 2013/2014) e poi Spalletti (12 nella passata stagione) in questa speciale classifica (derby esterni inclusi).

Per ottenere tutto ciò, Di Francesco si affiderà al 4-3-3 con Alisson tra i pali e la stessa linea difensiva vista contro il Liverpool, ovvero Florenzi e Kolarov sulle fasce e coppia centrale formata da Manolas e Fazio, chiamati agli straordinari causa la squalifica di Jesus. A centrocampo, Strootman non sarà convocato e dunque spazio nuovamente al trio Lorenzo Pellegrini-De Rossi-Nainggolan. Infine, in attacco, possibile ritorno dal 1’ per Ünder accanto all’intoccabile Dzeko e ad El Shaarawy, quest’ultimo apparso molto in forma negli ultimi tre incontri. Schick, dunque, si accomoderà in panchina, pronto a essere gettato nella mischia verosimilmente nella ripresa. Ancora out Perotti per il trauma discorsivo alla caviglia sinistra subìto ad Anfield, oltre che i lungodegenti Defrel e Karsdorp.

Prossima partita: Cagliari-Roma (domenica 6 maggio, ore 20.45)
Probabile formazione (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Lo. Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Ünder, Dzeko, El Shaarawy.
Ballottaggi: De Rossi/Gonalons.
In dubbio: Strootman.
Diffidati: Jesus, Strootman.
Squalificati: Jesus.
Indisponibili: Karsdorp (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), Defrel (trauma distorsivo alla caviglia sinistra con interessamento capsulo/legamentoso laterale), Perotti (trauma distorsivo alla caviglia sinistra).