Zalewski ricorda il padre scomparso: "Un anno è già passato. Se oggi sono questa persona è solo grazie a te"

24.09.2022 14:05 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
Zalewski ricorda il padre scomparso: "Un anno è già passato. Se oggi sono questa persona è solo grazie a te"
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

A distanza di un anno, Nicola Zalewski ricorda la scomparsa del padre tramite un lungo messaggio all'interno del suo profilo Instagram: «Come vola il tempo, 1 anno è già passato da quando non ci sei più; eppure sembra ieri.
Guarda questa foto..è sempre stato il tuo sogno, il NOSTRO sogno. Me lo hai sempre detto: “Io aspetto solo il tuo esordio in Nazionale poi posso pure andare”, sembrava fatto apposta.
Oggi mi ritrovo a vivere il nostro sogno a 360 gradi ma senza di te, pur sapendo che sei sempre con me anche se non fisicamente.
Quante giornate passate insieme, quante risate, discussioni, gioie e dolori..tutto sempre insieme, perché è questo che ci ha sempre differenziato dal resto.
Se oggi sono diventato questo tipo di persona lo devo soprattutto grazie a te, a tuoi insegnamenti. Mi hai fatto veramente capire il valore di ogni singola cosa, di ogni singola persona e di ogni momento.
Tutto ciò che sto facendo lo faccio solamente per te, per mamma, per nonna e per kocca (come piaceva chiamarla a te).
Sono sicuro che sei orgoglioso e fiero di me.
Manchi tanto Papà».