Tenorio: "La Roma ha preso Gerson per crederci. Bisogna dargli tempo, deve maturare tanto"

13.11.2016 18:39 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Tenorio: "La Roma ha preso Gerson per crederci. Bisogna dargli tempo, deve maturare tanto"

L'ex vice presidente del Fluminense, Ricardo Tenorio, ha parlato di Gerson e del poco spazio che sta trovando a Roma.

Tenorio, perché Gerson non gioca mai?
"La Roma lo ha preso per crederci, valorizzarlo. Non so cosa stia succedendo di preciso, ma credo che il problema sia di natura tattica e di ambientamento. Gerson deve maturare tanto".

Anche dal punto di vista umano?
"Sicuramente, deve imparare a conoscere l'Italia e il vostro calcio. La qualità del ragazzo non si discute, ha sempre fatto grandi cose sin da piccolissimo qui in Brasile. Bisogna dargli il tempo di esplodere".

Lo voleva anche la Juventus. E se tornasse al Fluminense?
"Se succedesse, sarebbe una cosa fantastica. Ma è difficile dire se ci siano i margini".

Prevede un prestito a gennaio?
"Può darsi. La Roma deve fare questo passaggio, decidere come gestirlo. Potrebbe mandarlo in una società che faccia da vetrina alle qualità di Gerson. Il ragazzo ha bisogno di giocare".